Pulizia Uffici Casilina

Questa scheda è stata visualizzata 30 volte
Pulizia Uffici Casilina
User Rating: 4.9 (1 votes)

La Pulizia Uffici Casilina svolta in maniera opportuna nel proprio ufficio, è importante non solo per una questione di igiene ma anche per l’immagine della propria azienda. Ci si accorge immediatamente dell’ordine e della pulizia degli ambienti di lavoro. Un ufficio pulito e organizzato sicuramente contribuisce ad aumentare la produttività di coloro che ci lavorano e permette di accogliere in maniera appropriata la propria clientela che si sentirà più a suo agio in un ambiente ordinato. Pulire in maniera opportuna il proprio ufficio, è importante non solo per una questione di igiene ma anche per l’immagine della propria azienda. Ci si accorge immediatamente dell’ordine e della pulizia degli ambienti di lavoro. Un ufficio pulito e organizzato sicuramente contribuisce ad aumentare la produttività di coloro che ci lavorano e permette di accogliere in maniera appropriata la propria clientela che si sentirà più a suo agio in un ambiente ordinato Effettuando con regolarità le giuste operazioni di pulizia e utilizzando gli adeguati prodotti a seconda delle tipologie di superfici, garantiremo una vita più lunga al nostro arredo per ufficio per il quale abbiamo investito non poche risorse il panno, nella pulizia, deve essere utilizzato con movimento orizzontale o verticale. Sconsigliati i movimenti circolari, il rischio è di causare dei segni sulle superfici a causa dello sfregamento concentrato in un punto del piano utilizzare preferibilmente panni in microfibra o in alternativa un panno morbido in cotone, sono adatti alla maggior parte delle superficie i prodotti per la pulizia non devono essere abrasivi o troppo aggressivi.

Pulizia Uffici Casilina

A seconda delle superfici e del materiale, di cui nulla è oscuro a Pulizia Uffici Casilina di cui è composto l’arredamento del vostro ufficio varia la tipologia di prodotti e di utensili da utilizzare per detergerli. A seguire alcuni suggerimenti Legno: panno in cotone morbido o microfibra, inumidito con acqua e sapone neutro, risciacquare ed asciugare. Non usare prodotti chimici, detersivi aggressivi e panni con superfici ruvide Melaminico stesse regole per le parti in legno. In alternativa al detergente, usare una miscela di 90% acqua, 10% alcool Laccato seguire le istruzioni come i materiali precedenti ma con particolare attenzione, in quanto la superficie è molto delicata ed è facile procurare graffi. Non utilizzare soda, solventi, ammoniaca, acetone e cere per mobili Alluminio anodizzato panno morbido e prodotti specifici. Solo per eliminare eventuali graffi e/o segni, utilizzare prodotti leggermente abrasivi Alluminio lucido utilizzare appositi prodotti per le superfici lucide con panno morbido Metallo verniciato: panno morbido con acqua e sapone, asciugare. No all’utilizzo di prodotti aggressivi, cloro, acido o candeggina Acciaio inox o cromato utilizzare un panno morbido e prodotti specifici per la pulizia dell’acciaio o del cromo, no ai detersivi in polvere. Non usare pagliette metalliche, potrebbero rigare il metallo.

Pulizia Uffici Casilina

L’esperienza di Pulizia Uffici Casilina conferma che il vetro satinato con panno e prodotti specifici anti calcarei Vetro sabbiato usare trielina ma con estrema attenzione, in quanto dannosa per la salute Vetro verniciato a forno: prodotti specifici o mix di acqua e alcool o ammoniaca Vetro verniciato con vernici catalizzate o ricomposte: panno e acqua ed eventualmente sapone neutro Materiale plastico: spugna morbida con acqua e detersivo. Non usare abrasivi nè cere Rivestimenti sedute: seguire le indicazioni a seconda dei diversi materiali Tessuto: spazzolare o aspirare per eliminare la polvere, per eventuali macchie utilizzare uno smacchiatore delicato o acqua e sapone neutro. No ai detergenti aggressivi con cloro o ammoniaca.

Tel: 0645548090

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*