Isolamento Acustico Casilina

Questa scheda è stata visualizzata 76 volte
Isolamento Acustico Casilina
User Rating: 5 (1 votes)

Il piombo multistrato viene oggi impiegato come isolante acustico. Solitamente più lamine di piombo vengono accoppiate con una serie di materiali espansi, quali ad esempio il polietilene o il poliuretano .In commercio è inoltre disponibile la gomma piombo: a volte questo materiale si rivela un prodotto particolarmente efficace per un intervento di insonorizzazione poco ingombrante e poco impattante da un punto di vista estetico. La gomma piombo è una sorta di barriera fonoisolante elastica, realizzata con l’ausilio di una mescola di polimeri, di poliolefinici e di cariche minerali. Queste ultime in particolare sono in grado di conferire al prodotto una massa importante ed un elevato potere fonoassorbente. La gomma piombo è inoltre un materiale ecologico e totalmente privo di piombo: il nome rimanda al piombo semplicemente per le sue elevate prestazioni termoisolanti. Le soluzioni migliori di isolamento acustico delle pareti  L’acustica insegna che per l’isolamento acustico di pareti divisorie dai rumori che vengono dall’esterno o da una stanza adiacente, non basta appiccicare del materiale per l’isolamento acustico alla parete esistente. Non basta far aderire pannelli fonoassorbenti e fonoisolanti al muro e coprirli con del cartongesso!  Perché le onde sonore hanno una componente di energia che cerca sempre e continuamente delle strade alternative, aggira gli ostacoli, sfrutta la presenza di prese elettriche, tubi di scarico, ecc..

Propagazione sconosciuta nella parete se presente prese ,tubi  Isolamento acustico Casilina

per propagarsi da qualche altra parte e in luoghi inaspettati. Per decidere come realizzare l’isolamento acustico delle pareti esistenti della tua casa, bisogna aver chiaro il rumore da cui ci si vuole difendere perché non tutte le soluzioni sono adatte per isolare una parete da qualsiasi rumore.  Isolamento Acustico delle Pareti con la Soluzione Tranquillità La prima soluzione è Tranquillità: è la soluzione per insonorizzare più collaudata e specifica per i rumori come le voci, le urla, la musica, la televisione, l’aspirapolvere, il traffico, le voci e le chiacchere dalle scale, dalla strada, dal bar sotto casa. È risolutiva per questo tipo di rumori e cancella il problema velocemente.  La nostra soluzione più collaudata e consigliata per l’insonorizzazione della parete di casa dai rumori di tipo aereo (voci, tv, radio e Home Theater, ecc.), che abbiamo testato in opera in moltissimi casi brillantemente risolti; con soli 9,5 cm di spessore complessivo avremo una intercapedine con funzione di molla da 6 cm ed un rivestimento con doppia lastra accoppiata con massa antivibrante in gomma speciale, montati su telaio svincolato con gomma antivibrante; intercapedine con materiale fonoassorbente ad alta prestazione da 7 cm.  Questa soluzione di isolamento acustico la consigliamo negli appartamenti e nelle villette a schiera: si interviene sulla parete più vicina alla fonte di rumore e la si insonorizza.

Le tecniche ingegneristiche attuali possono adattarsi a pareti diverse Isolamento acustico Casilina

Adottando il migliore  isolante acustico per pareti, l’esclusiva tecnica si costruisce una nuova parete perfettamente disaccoppiata e svincolata dalla precedente.  A seconda della disponibilità di spazio e della presenza o meno di porte, finestre o armadi cui garantire un certo agio, si crea una contro  parete di dimensioni variabili. Una struttura metallica che viene, poi, riempita di materiali acustici, pannelli fonoassorbenti e fonoisolanti e di speciali lastre antivibranti ad effetto barriera coperta, infine, con lastre di cartongesso.  Il tutto con uno spessore minimo di 5,5 cm e massimo di 9,5 cm, a seconda della disponibilità e della natura e intensità del rumore da schermare.

Tel: 0645548090

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*